Normative
di riferimento

AMS 2750E Heat Treatment Standard and Calibration

Forni di trattamento termico per l'industria aeronautica ed automobilistica AMS 2750 E

aerospace furnace AMS2750 rev. E

Pagnotta Termomeccanica realizza forni ed impianti in rispondenza alle più stringenti normative di trattamento termico destinati all’industria aeronautica e ed automobilistica, come:    

  • AMS 2750 rev .E  (Aerospace Material Specifications) e sue derivate come AMS 2770 di NADCAP –National Aerospace and Defense Contractors Accreditation Program
  • CQI-9 (Heat Treat System Assessment) di AIAG  – Automotive Industry Action Group                  

Questa linea di macchine permette di avere una produzione di serie costante, ripetibile nel tempo, certificata da un archivio storico che ne permette la ricerca dei dati, garantendo:

  • Uniformità all’interno della camera utile di lavoro (TUS – Temperature Uniformity Survey)
  • Utilizzo della strumentazione di controllo (regolazione e misurazione)
  • Certificazione di calibratura del sistema di misurazione (IT)
  • Verifica della precisione del sistema(SAT – System Accuracy Test)

Documentazione dei cicli di controllo:

Il rispetto delle disposizioni e delle norme è indispensabile per assicurare lo standard di qualità che i componenti devono soddisfare. Perciò è necessario effettuare controlli estesi e reiterati, compreso quello degli strumenti e redigere una specifica documentazione.

La norma AMS 2750 rev. E, prevede diverse classi di forno (in base all’omogeneità termica) e tipologie di strumentazione, più la classe del forno è esigente, più gli strumenti dovranno essere precisi.

Costruzione forni fino a classe di uniformità 1 (±3°C) comprensivi di strumentazione di tipo A.

I controlli SAT/TUS devono essere realizzati dal Cliente con apparecchi indipendenti dagli strumenti installati nel forno.

Normative di riferimento - Forni industriali | Pagnotta Termomeccanica

I nostri prodotti